(+39) 0984 791814
Lun – Ven: 09–13:30 15:30–19:30
Title Image

Protesi

Home  /  I nostri servizi  /  Protesi

Protesi fissa

Un ponte è una tecnica di restauro che sostituisce uno o più denti mancanti. Può essere sostenuto da denti naturali, da una combinazione di denti naturali e impianti o solo da impianti.

I ponti convenzionali sono in metallo ceramica, disilicato, zirconia, resina o composito.

Come funziona?

I due denti adiacenti al dente mancante vengono “preparati” quindi limati circa di 1.5-2 mm per accogliere la corona precedentemente creata.

Ili dentei sostitutivi e le due corone vengono prodotti su misura in un unico pezzo.

Il ponte viene posizionato in maniera permanente cementandolo ai due denti adiacenti.

Il risultato del ponte sarà estremamente estetico e sarà quasi impossibile riconoscere il dente finto da quello vero.

Ponte o impianto?

La scelta non ricade unicamente su una preferenza estetica, ma bisogna valutare insieme al medico diversi fattori.

Estetica dentale:
le faccette

Le faccette sono delle soluzioni protesiche altamente estetiche in ceramica, porcellana o composito che si applicano sulla superficie del dente per migliorare l’estetica del proprio sorriso poiché ne mascherano imperfezioni legate al colore, alla forma o alla posizione come macchie dentali permanenti, discromie, denti microdontici (più piccoli), denti leggermente disallineati o con diastemi (piccoli spazi tra un dente e l’altro) ecc.

La preparazione del dente, quando è necessaria, consiste nell’asportare un piccolo spessore di sostanza dentale variabile secondo il caso. Attraverso una particolare tecnica di adesione chimica tra la ceramica e lo smalto si ottiene un risultato efficiente e soprattutto super estetico!

Le faccette, infatti, riproducono perfettamente il colore, la forma e la translucenza dei denti naturali e per questa ragione si ha molta difficoltà nel distinguere i denti ricoperti con faccette di ceramica da quelli naturali.

Protesi rimovibile

La protesi rimovibile va a sostituire uno o più denti per riabilitare le funzioni orali mediante la sostituzione dei denti naturali con elementi dentali artificiali; la protesi totale è meglio conosciuta come dentiera e si appoggia direttamente sulla mucosa, se invece in bocca è presente uno o più elementi dentali la protesi si appoggerà a questi mediante ganci metallici oppure oggi è possibile utilizzare anche dei ganci estetici e quindi praticamente invisibili.